Conosciamoci meglio

Mi chiamo Luigi Di Mauro e sono formatore, educatore, pedagogista olistico e counselor olistico.
Ho scelto di lavorare dando ad ogni persona il suo valore, senza restare in binari come quelli di chi ritiene di dover "riportare le persone alla normalità".
Non esiste, infatti, una "normalità" con delle misure in cui incasellare una persona, ma esiste invece, ed è quella che seguo, una metodologia che riesce a trarre da ognuno il meglio di quello che può esprimere, e non a caso, in modo giocoso, parlo di "allenare il vostro benessere a crescere".
Il mio metodo permette di trovare, con il vostro stesso aiuto, le vostre potenzialità più recondite e di farle venire alla luce.
Permette, con le vostre stesse energie, di superare problemi che vi sembrerebbero, se affrontati da soli, insormontabili: da quelli dei ragazzi con speciali esigenze educative nel loro rapporto scolastico a quelli riguardanti la vita di coppia, o a quelli che possono insorgere tra due partner quando si è in attesa di quell'evento così meraviglioso che è la nascita di una nuova vita.
Ma anche quelli che riguardano l'autostima o quelli derivanti da rapporti dove da lavoratori si diventa vittime di mobbing, così come posso esservi di aiuto in tante altre circostanze.
Grazie anche ad una vita vissuta a contatto con le persone e le loro problematiche in veste di giornalista, e dal 2018 anche di assistente universitario (sono cultore della cattedra di Comunicazione digitale e social media della Università Telematica Pegaso), ho maturato un'esperienza che mi consente di poter essere riferimento in quelle che vengono chiamate "relazioni di aiuto".
Una curiosità: sono anche un saggista.
Nel 2018, insieme allo storico Angelo Verrillo, ho pubblicato per i tipi di Ippogrifo un lavoro sull'industria tessile di matrice svizzera in Campania e, in particolare, nel salernitano: "La tela degli svizzeri". Nel 2020, invece, ho dato alle stampe con Esseinfo (editrice de "Il Risorgimento Nocerino", ultracentenaria testata giornalistica) il libro "2020: Cronache di una pandemia", distribuito da Amazon.